Blog
Registrati

S5 Register

You need to enable user registration from User Manager/Options in the backend of Joomla before this module will activate.

Nell'articolo odierno, che fa seguito a quello pubblicato ieri ("E' giunto il momento di investire in obbligazioni a tasso variabile?"), analizzo gli ETF che investono in obbligazioni a tasso variabile.

 Gli ETF che investono in obbligazioni a tasso variabile si rivelano essere uno strumento interessante per investire in un contesto di mercato caratterizzato da tassi di interesse in aumento, dal momento che tendono a garantire una stabilità di prezzo (a differenza degli ETF che hanno come sottostante obbligazioni a tasso fisso o zero coupon).

Per chi non li conoscesse, gli ETF, acronimo di "exchange-traded fund" sono una particolare forma di fondi di investimento che si caratterizzano per i seguenti pregi:
-assenza di rischio default: il patrimonio dell'ETF è separato da quello della società di gestione per cui non è esposto al rischio default.
-trasparenza di prezzo: l'ETF è quotato in tempo reale per cui in qualsiasi momento è possibile consultarne il prezzo di mercato. Inoltre all'atto di acquisto o vendita, il prezzo è immediatamente conosciuto da chi effettua l'operazione (a differenza dei fondi di investimento il cui prezzo di acquisto e vendita è comunicato all'investitore solamente nei giorni successivi).
-costi di gestione annui estremamente ridotti, se paragonati a quelli dei fondi comuni di investimenti (a questo proposito ti consiglio di leggere il mio articolo "Scopri come andare gratis in vacanza una settimana a New York !" che ti aprirà gli occhi sui costi del risparmio gestito e su come sia possibile risparmiare migliaia di euro all'anno).
-assenza di costi di entrate, uscita e di performance (gli unici costi sono le commissioni di negoziazione, da pagare all’atto di acquisto o di vendita, ma che ormai ammontano a 5-10 euro ad operazione con una banca online)
-replica passiva: gli ETF replicano in modo passivo il benchmark di riferimento e quindi non corrono nessun rischio di sotto-performance, come invece accede nel caso della maggioranza dei fondi comuni di investimento.



Attualmente su Borsa Italiana sono quotati 6 ETF che investono in obbligazioni a tasso variabile e che si differenziano tra loro per la differente composizione del paniere da replicare. 

etf obbligazionari tasso variabile 1 

 

Amundi Float Rate Eur Corp 1-3 Ucits Etf (codice isin FR0012005734)
Questo ETF investe in un paniere composto da obbligazioni a tasso variabile con scadenza da 1 a 3 anni della zona Euro e che si caratterizzano per avere un rating “investment grade”.
Questo ETF si caratterizza per il grado di rischio particolarmente contenuto, che lo rende idoneo all'investitore più prudente, oltre che ad essere utilizzato anche come parcheggio di liquidità in questa fase storica in cui i normali ETF monetari (ad esempio l'ETF Lyxor Euro Cash) offrono una performance negativa.

 

Lyxor Ucits Etf Barc Float Rate Eur 0-7y (codice isin FR0012386696)
Questo ETF investe in un paniere composto da obbligazioni a tasso variabile con scadenza da 0 a 7 anni emesse da società corporate della zona Euro.
Questo ETF si caratterizza per un grado di rischio ed una volatilità superiore rispetto all'ETF precedente, dal momento che investe in obbligazioni con una maggiore duration, oltre che per essere emesse da società corporate (azienze e banche). In teoria a fronte di questo maggiore rischio questo ETF dovrebbe fornire anche un rendimento superiore.

 

Amundi Floating Rate Usd Corp Ucits Etf (codice isin FR0012647451)
Questo ETF investe in un paniere composto da obbligazioni a tasso variabile in dollari americani ed emesse da società corporate di paesi sviluppati, principalmente quotate sul mercato americano.
Questo ETF si caratterizza per esporre l'investitore al rischio cambio, dal momento che il sottostante è in dollari americani e che non è prevista la copertura del cambio.
Oltre al rischio cambio, occorre tenere in considerazione che questo ETF investe in obbligazioni corporate, ossia emesse da società private e non emesse da uno Stato o da un ente sovranazionale.

 

Ishares $ floating rate Ucits Etf Usd (codice isin IE00BZ048462)
Questo ETF investe in un paniere composto da obbligazioni a tasso variabile emesse da società americane con scadenza da 1 a 5 anni e rating “investment grade”.
Questo ETF si caratterizza sia perchè è a distribuzione semestrale dei proventi sia perchè espone l'investitore al rischio cambio, dal momento che il sottostante è in dollari americani.

 

Amundi Flo Rate Usd Cor Eu Hed Ucits Etf (codice isin FR0013141462)
Questo ETF investe in un paniere composto da obbligazioni a tasso variabile con scadenza da 2 a 7 anni, emesse da società corporate con rating “investment grade” in dollari americani ma con copertura del cambio.
Questo ETF si caratterizza sia per la distribuzione semestrale dei proventi sia per la copertura del rischio cambio.

 

Lyxor $ Float Rate Note Eu Hedged Ucits Etf Corp Ucits Etf (codice isin LU1571052130)
Questo ETF, che si caratterizza per la copertura del rischio cambio, investe in un paniere composto da obbligazioni a tasso variabile, emesse da società corporate e con scadenza compresa tra 2 e 7 anni. 

 

La scelta dell'ETF e la definizione del suo peso percentuale da inserire in portafoglio dipende sia da fattori oggettivi che soggettivi.
Tra i fattori oggettivi troviamo il costo annuo dell'ETF, l'esposizione geografica e la presenza o l'assenza del rischio cambio.
Tra i fattori soggettivi emerge indubbiamente la pianificazione finanziaria che è un processo personale che coinvolge, tra i vari elementi, la definizione dell'obiettivo finanziario, del grado di rischio e dell'ottica temporale.

 

Se desideri essere indipendente ed autonomo nelle scelte di investimento, e quindi ambisci ad imparare a conoscere gli ETF in modo tale da essere in grado di comporre e gestire in modo dinamico un portafoglio di ETF e di ETC, ti consiglio di iscriverti al mio corso "investire con gli ETF e gli ETC" che inizierà mercoledì 14 marzo e che si svolgerà online ma con le lezioni che saranno anche registrate e quindi rivedibili a piacimento nel corso degli anni successivi.
Il corso "investire con gli ETF e gli ETC" costituisce il secondo modulo didattico del percorso formativo "diventare un investitore di successo" che si articola in tre moduli (gli altri moduli sono "investire con le obbligazioni" e "corso di trading") e che si sviluppa nell'arco di 5 mesi, da febbraio a giugno, per un totale di più di 60 ore di lezioni in diretta, a cui occorre aggiungere 20 ore di video extra di bonus per approfondire specifiche tematiche.
Al termine del percorso sarai in grado di costruire e gestire un portafoglioprofittevole ed a rischio contenutoinvestendo in modo consapevole, autonomo e indipendente dai consigli della tua banca o del tuo promotore finanziario, che sono sempre in conflitto di interessi.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 NB: domani pubblicherò un articolo in cui approfondirò il tema degli ETF obbligazionari short ! Mi raccomando quindi, rimani sintonizzato e vienimi a trovare su questo sito anche domani! 

 

"DIVENTA UN INVESTITORE DI SUCCESSO!"

Iscriviti subito al mio nuovo percorso di formazione su obbligazioni, azioni, ETF, ETC, Cfd e futures

 diventa un investitore di successo x articoli

 

© Riproduzione parziale o totale concessa con espressa citazione della fonte

DISCLAIMER: L'autore dell'articolo non è iscritto all’ordine dei giornalisti e potrebbe essere in conflitto di interessi sia perchè potrebbe detenere i titoli oggetto di questo articolo sia perchè potrebbe percepire una remunerazione per il servizio di analisi su taluni strumenti finanziari da parte dell’emittente di tali prodotti.
Si sottolinea che questo articolo non costituisce nè sollecitazione al pubblico risparmio, o a qualsivoglia altra forma di investimento, né un servizio di consulenza finanziaria personalizzata.
Ogni eventuale decisione di investimento e il relativo rischio rimangono a carico del lettore, che dovrà analizzare e approfondire, eventualmente facendosi affiancare da un professionista di fiducia, le caratteristiche di ogni strumento finanziario per verificarne la compatibilità con la propria pianificazione finanziaria personale.
I contenuti di questa presentazione sono elaborati sulla base di informazioni, inclusi i prezzi di mercato, i dati e altre informazioni, ritenuti attendibili, ma tuttavia l’autore non garantisce la loro precisione e completezza. 
Tutti i prezzi, i dati di mercato e le informazioni, descritte in questo articolo, sono indicativi e soggetti a modifica senza preavviso.

Bonus Certificate 300x250

newsletter 

GabrieleBellelliTrader, educatore finanziario indipendente e scrittore

Opero su obbligazioni, azioni, ETF, certificati e derivati prevalentemente con ottica di breve e medio-lungo periodo; il mio approccio ai mercati finanziari è da "buon padre di famiglia", che punta al rendimento ma con un'attenta gestione del rischio di portafoglio.

Vuoi saperne di più? Clicca qui! Sono disponibile per interviste, conferenze e collaborazioni, contattami!

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. Ai sensi e agli effetti dell’art. 187 ter della legge Draghi si precisa ad ogni effetto di legge che l’autore del presente articolo non è iscritto all’Ordine dei Giornalisti e che pertanto detiene, o potrebbe detenere, i valori mobiliari oggetto delle sue analisi. Inoltre questo sito, ed i suoi contenuti, non costituiscono un servizio di consulenza finanziaria o un consiglio operativo, né costituiscono sollecitazione al pubblico risparmio, o a qualsivoglia forma di investimento. I risultati presentati non costituiscono alcuna garanzia relativamente ad ipotetiche performance future. Il sito ed i suoi contenuti hanno scopo puramente didattico, e chi scrive, nonostante abbia messo la massima cura nell’elaborazione dei dati e dei testi, declina ogni responsabilità su eventuali inesattezze dei dati riportati e chiunque investa i propri risparmi prendendo spunto dalle indicazioni riportate, lo fa a proprio rischio e pericolo. Si sottolinea inoltre che l’attività speculativa di trading e di investimento comporta notevoli rischi economici e pertanto il lettore è l’unico ed esclusivo responsabile di ogni sua decisione operativa.
Infine si sottolinea come i diritti di riproduzione, parziale o totale, dei contenuti del sito siano concessi solo dietro permesso scritto dell’autore e con espressa citazione della fonte.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.